Oggi parleremo di un attore molto conosciuto in Giappone: Haruma Miura. Perché ve ne voglio parlare? Continuate a leggere.


Haruma Miura (三浦 春馬) è nato il 5 aprile del 1990 ed era un attore e cantante. Era entrato nel mondo della recitazione nel 1997 e ha iniziato ad avere popolarità con il film Koizora (恋空) nel 2007. Ha recitato in serie tv come Gokusen (3a stagione, 2009), Last Cinderella (2013) e film come Attack on Titan (L’attacco dei giganti) per citare alcuni dei suoi lavori.


Lo scorso mese, il 18 luglio, è stata data la notizia della sua morte, sorprendendo i suoi fan e i suoi amici e colleghi del mondo dello spettacolo. Parlano che si sia impiccato nell’armadio della camera d’albergo ed è stata trovata una nota o un diario (diverse fonti parlano di nota e altre diario). Nei giornali è stata pubblicata la nota/il diario, dove Miura parla di quanto fosse difficile vivere nella menzogna, sorridere per evitare di far capire alle persone che voleva morire. Si paragonava a uno dei personaggi che interpretava e si sentiva solo e depresso. Ha iniziato a pensare alla morte tre anni fa.


Il suo migliore amico Shirota Yu (attore e cantante), la stessa sera dell’annuncio della morte dell’amico, ha partecipato al programma 音楽の日 (ongaku no hi, Giornata della musica) e aveva gli occhi lucidi.



Nell’intervista fatta da AsianBoss a persone per strada, si è parlato che Miura non ha mai mostrato stanchezza o di essere depresso, per questo ha sorpreso tutti. Parlare di malattie mentali in Giappone, se lo confrontiamo con l’America, è ancora un taboo.


In autunno doveva uscire il suo secondo singolo Night Diver ma si è deciso di farlo uscire il 26 agosto.



Fonti:
Haruma Miura’s Death Shocks the Entertainment Industry
Yu Shirota brought to tears during TV performance after hearing of Haruma Miura’s passing
Watch the MV for Haruma Miura’s posthumous single “Night Diver”
Japanese People on the Street React to Haruma Miura’s Death